In cooperazione con Amazon.it Sono diventata un'affiliata Amazon! Se acquisterete cliccando su questa foto di fianco (programma affiliazione amazon), infatti, mi arriverà una minima commissione dalle tasche del sito (mi sembra meno del 5%) e io provvederò a utilizzare quei soldi per acquistare libri, graphic novel e quant'altro da poter recensire sul blog. Ringrazio tutti coloro che utilizzeranno questo link!

lunedì 9 ottobre 2017

WRAP UP - Settembre 2017!

Ciao lettori!
Oggi vi porto il mio misero wrap up di questo mese, che comprende quattro titoli - tra l'altro, abbastanza brevi e scorrevoli. Sono però felice di queste letture poiché sono libri che mi sono piaciuti molto per un motivo o per un altro e che quindi sono felice di mostrarvi.
RECENSIONE: QUI.
[LINK DIRETTO ALL'ACQUISTO DA AMAZON]

Di questo libro in particolare vi ho scritto e pubblicato una recensione più approfondita perché ne ho sentite di cotte e di crude sul suo conto.
In breve, è un libro che mi ha davvero molto incuriosita ed affascinata (e di cui non vedo l'ora che esca il seguito poiché sono davvero molto ma molto curiosa di scoprire come continua la storia).
Una nota dolente che, però, vorrei far notare, è la somiglianza con un libro dello stesso genere scritto un po' di anni prima di questo: sto parlando de Il dominio del fuoco, libro che ho letto il mese scorso. Confrontando i tuoi titoli, infatti, ho notato che le storie si somigliano abbastanza come trama. Poi, ovviamente, hanno due storie totalmente diverse, anche perché il libro della Roth ha molti più elementi fantasy e fantastici rispetto all'altro libro, fatto sta che ho notato una leggera differenza.
Se volete conoscere meglio la mia opinione riguardo questa storia, vi invito a leggere la recensione che vi linko qui di fianco.


[LINK DIRETTO ALL'ACQUISTO DA AMAZON]


Questo mese ho poi letto un libro di Màrquez che volevo leggere da molto ma che non possedevo. Avendo avuto la possibilità di recuperarlo in un'edizione abbastanza economica, ho deciso di iniziarlo subito.
Trovo lo stile dell'autore abbastanza "pesante" ma davvero molto coinvolgente, e ciò mi ha portata a pormi spesso la domanda "lo abbandono qui?" seguita subito dopo dalla risposta "non posso, voglio sapere come finisce!". Infatti, anche se il lettore conosce praticamente dalla trama la conclusione di questo libro, Marquez riesce a catturarlo con la sua scrittura portandolo verso diversi intrighi e misteri che c'entrano relativamente poco con la storia in sé. Il finale, inoltre, mi ha fatto tremare le gambe e mi ha resa totalmente sbalordita lasciandomi un vuoto immenso (anche se, come vi ho detto prima, è un finale a cui il lettore già si prepara).
In questo libro, per l'appunto, seguiremo le vicende precedenti all'uccisione di Santiago Nasar, scoprendo anche i motivi di tale azione. Quest'uccisione è praticamente arrivata a chiunque, tranne alla famiglia e al condannato stesso, i quali resteranno all'insaputa di ciò fino alla conclusione del libro. Non c'è molto altro da dire, anche perché è un libricino molto breve che va letto e assimilato a poco a poco. Sconsiglio la lettura (soprattutto del finale) alle persone molto suscettibili. 

[LINK DIRETTO ALL'ACQUISTO DA AMAZON]

Il terzo libro che ho letto è entrato a far parte della mia libreria sempre questo mese (come anche il prossimo), e si tratta di Nevica e ho le prove di Franco Arminio. Avrei voluto scrivervi una recensione più approfondita di questo libro ma, sinceramente, non so assolutamente cosa dire.
E' una storia che mi ha molto interessata e che parla non di un personaggio, bensì è narrata sotto moltissimi punti di vista, per creare una grande rete di storie che si intrecciano sotto un'unica parola: osservazione.
L'autore, infatti, si sofferma sui vari aspetti della vita, quegli aspetti che magari ci sembrano scontati e ai quali non pensiamo tanto spesso, trattandoli superficialmente. Ci parla della verità, la quale molto spesso è ingiusta e amara, e che comporta anche - durante il libro - un allontanamento dalla vista stessa da parte dei nostri personaggi, alcuni dei quali senza un volto o un nome.
E' un libro molto interessante, che consiglio a tutti i giovani lettori o a quelli che si trovano in un periodo abbastanza buio, ricco di domande alle quali non riescono a trovare delle risposte - o meglio, risposte ottimiste.

RECENSIONE: QUI.

[LINK DIRETTO ALL'ACQUISTO]


L'ultimo libro di cui vi parlo in questo post mi è stato gentilmente inviato dall'autore - che ringrazio ancora, e si tratta di una raccolta di tre storie. In particolare di storie (come ci annuncia il titolo) fantastiche di gente comune. Fantastiche in senso di eroiche, in quanto Stefano Valente vuole dimostrarci, attraverso le avventure di questi tre personaggi, che anche una persona comune come me o come voi può compiere degli atti eroici ed essere considerato un eroe a tutti gli effetti, nonostante non abbia super-poteri come i protagonisti di molte storie - che siano film o libri - per bambini o ragazzi.
Anche di questo, ovviamente, vi ho scritto e pubblicato una recensione, che vi invito caldamente a leggere. Come vi invito ad acquistare e leggere lo stesso libro.



Ed anche oggi la nostra chiacchierata si conclude.
Mi piacerebbe molto conoscere i vostri pareri su questi titoli o anche, semplicemente, su quelli che avete portato a termine in questo mese di settembre (che, per me, è stato molto incasinato).
Ci leggiamo alla prossima cari lettori,


2 commenti:

  1. Carve the mark mi è piaciuto un sacco e sono molto curioso di sapere cosa succederà nel seguito ;)
    Sono un nuovo iscritto e se ti va mi trovi qui https://bookscanchangeus.blogspot.com

    RispondiElimina