In cooperazione con Amazon.it Sono diventata un'affiliata Amazon! Se acquisterete cliccando su questa foto di fianco (programma affiliazione amazon), infatti, mi arriverà una minima commissione dalle tasche del sito (mi sembra meno del 5%) e io provvederò a utilizzare quei soldi per acquistare libri, graphic novel e quant'altro da poter recensire sul blog. Ringrazio tutti coloro che utilizzeranno questo link!

mercoledì 7 settembre 2016

WWW .. Wednesdays #8



Buongiorno (o buonasera) a tutti cari lettori! Oggi, come ogni mercoledì che si rispetti, ci troviamo qui con la rubrica WWW.
Non ho nulla di interessante da dirvi, quindi partiamo!
Cosa hai appena finito di leggere?


Ho da poco concluso (finalmente) Demian di Hermann Hesse, un libro che mi è piaciuto davvero molto (recensione: qui).

Cosa stai leggendo


Ho in lettura, dopo tanti "lo leggo o non lo leggo?" Cent'anni di solitudine di G. G. Marquez. Il modo di scrivere dell'autore mi sta davvero catturando. Vi farò sapere.
Inoltre ho iniziato appena ieri Non aspettare la notte di Valentina D'Urbano, acquistato - per l'appunto - ieri, sto ancora all'inizio, ma vi farò sapere anche di questo, ovviamente.

Cosa leggerai

Probabilmente quando concluderò il libro di Marquez inizierà la challenge a cui sto aderendo (se volete saperne di più: qui), e quindi inizierò uno di quei libri (anche se ho cambiato vari titoli.. vi aggiornerò il 10 ottobre).

E anche oggi è tutto, amici lettori. 
Come al solito aspetto i link o le vostre risposte nei commenti. 
Alla prossima! 

4 commenti:

  1. Cent'anni di solitudine è un classico! L'ho letto tanto tempo fa. Mi piacerebbe leggere invece qualcosa della D'Urbano prima o poi!
    Qui il mio www http://librialcaffe.blogspot.it/2016/09/www-wednesday-n76.html

    RispondiElimina
  2. Mi sta piancendo davvero molto.. Della D'Urbano ho letto praticamente tutto, mi manca solo questo e un altro libro, te la consiglio se ti piacciono delle storie d'amore abbastanza "strane".
    Passo subito!

    RispondiElimina
  3. Ciao! Cent'anni di solitudine l'ho letto qualche anno fa e ricordo che nonostante lo trovassi un po' pesantuccio, il modo di scrivere dell'autore ha catturato anche me..da allora ho iniziato a leggere tutti i libri di Marquez, che è diventato il mio autore preferito *_*
    Valentina D'Urbano invece è un'autrice che vorrei scoprire, ne sento parlare bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si lo sto adorando, infatti ho recuperato un altro libro suo!
      La D'Urbano te la consiglio davvero molto.

      Elimina