In cooperazione con Amazon.it Sono diventata un'affiliata Amazon! Se acquisterete cliccando su questa foto di fianco (programma affiliazione amazon), infatti, mi arriverà una minima commissione dalle tasche del sito (mi sembra meno del 5%) e io provvederò a utilizzare quei soldi per acquistare libri, graphic novel e quant'altro da poter recensire sul blog. Ringrazio tutti coloro che utilizzeranno questo link!

venerdì 21 aprile 2017

5 COSE CHE: 5 libri che mi sono piaciuti nonostante la copertina brutta

Ciao a tutti lettori e buon venerdì!
Come state? Io abbastanza bene, nonostante sia abbastanza piena di compiti e per questo ho poco tempo da dedicare a me stessa e alla mia vita sociale (già inesistente), ma, soprattutto, alla lettura! Sono praticamente entrata in un "blocco del lettore" dove inizio mille libri e non ne concludo uno.. Ahia ahia ahi... Così, per non lasciarvi senza post, ho deciso di farne qualcuno più sciallo. Proprio per questo, oggi vi porto la rubrica 5 cose che! Da quanto tempo, vero?
Ma adesso bando alle ciance e.. PARTIAMO!
1. BEASTLY - ALEX FLINN.
Ad essere sinceri, adoro il disegno della copertina e la fantasia del titolo ma, sfortunatamente, l'immagine da vicino è davvero sgranata e sembra ridimensionata con paint, che odio! La storia, invece, è molto carina e, anche se abbastanza leggera, si lascia leggere che una meraviglia. 

2. IL GIOVANE HOLDEN - J.D. SALINGER. 
La fantasia della copertina di questo libro mi fa venire da piangere. Ah, Einaudi cosa mi combini? 

3. LE NOTTI BIANCHE - F.M. DOSTOEVSKIJ.
Ammetto di sentirmi molto onorata di possedere questa edizione del 1990 di un classico importantissimo, ma diciamoci la verità, quanto può essere brutta questa copertina? Per fortuna l'interno è meraviglioso! 

4. OGNI GIORNO - DAVID LEVITHAN. 
Io ADORO alla follia questa storia! Sfortunatamente per me, la posseggo in questa edizione del corriere della sera. Arggggh. 

5. SHADOWHUNTER - THE MORTAL INSTRUMENT. 

Potevano mancare? Assolutamente no! 
Le copertine di questa serie, rispetto all'edizione inglese, sono veramente inguardabili! Non tanto quelle de ''Le origini'' che sono un po' (e sottolineo un po') più accettabili, ma queste! Dio, perché non mi hai fatta nascere inglese (o anche con uno zio defunto ricco e con me come unica erede)? 







E nulla lettori, questi erano i miei cinque titoli! 
Devo dire che è stata abbastanza dura, in quanto solitamente non acquisto libri con copertine particolarmente brutte, o comunque cerco sempre di trovare qualcosa di positivo nella maggior parte di queste. 
Vorrei precisare che si tratta assolutamente di PARERI PERSONALI e che NON intendo offendere niente/nessuno. 
E.. Basta! Ci leggiamo presto
alla prossima, 


4 commenti:

  1. Meno male che almeno le storie sono belle :) Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Diciamo che l'abito non fa il monaco, ma quella copertina de Le notti bianche è davvero bruttina.

    RispondiElimina
  3. Ciao!!! Non ho letto Il giovane Holden (anche se è uno di quei classici che vorrei e che dovrei recuperare prima o poi), ma so che la copertina è stata così voluta proprio dall'autore, anche la versione originale è completamente bianca, creando clamore proprio per questo. Tra le altre non mi fanno impazzire le copertine de Le notti bianche, hai ragione è bruttina xD e quella di Ogni giorno, libro che mi incuriosisce davvero tanto!

    RispondiElimina

Autumn Leaf Autumn Leaf