In cooperazione con Amazon.it Sono diventata un'affiliata Amazon! Se acquisterete cliccando su questa foto di fianco (programma affiliazione amazon), infatti, mi arriverà una minima commissione dalle tasche del sito (mi sembra meno del 5%) e io provvederò a utilizzare quei soldi per acquistare libri, graphic novel e quant'altro da poter recensire sul blog. Ringrazio tutti coloro che utilizzeranno questo link!

lunedì 6 febbraio 2017

WRAP UP Gennaio 2017 + TBR Febbraio 2017!

Ciao a tutti lettori!
Come va? Oggi vi porto il Wrap Up di Gennaio 2017 (ovvero tutti i libri che ho letto questo mese). Ho letto quattro libri e tre racconti, che scoprirete continuando a leggere il post.
Inoltre vorrei mostrarvi la mia TBR di Febbraio, che in realtà non è quella definitiva, ma un paio di titoli li leggerò effettivamente questo mese (o almeno spero).
Ma come al solito, smettiamola di sproloquiare e partiamo con i titoli. Go go go!

WRAP UP GENNAIO
Recensione: qui.


Il primo libro che ho letto quest'anno (ed, ovviamente, questo mese) è stato The chemist della Meyer.
Questo libro è stato una piacevole scoperta, in quanto non avevo grandissime aspettative su di esso ma la Meyer mi ha sorpresa tantissimo e, proprio per questo, ho deciso che quest'anno leggerò (o almeno ci provo) la saga di Twilight.
Dell'autrice ho letto anche L'ospite, libro che mi era piaciuto davvero molto ai tempi ma che avevo trovato molto lento nelle prime pagine. Anche in questo ho riscontrato questa piccola pecca ma, dopo aver superato quelle pagine iniziali, il libro è molto scorrevole e carino! Anche il finale, per quanto in parte sia scontato, in parte è anche inaspettato.


Recensione: qui.





La seconda storia (come mi dice il mio fedele quadernino delle letture) è stata Un tacco per farli innamorare di Asia Pichierri, che trovate su wattpad. 
Una storia molto breve, frizzante e divertente. Consigliata a chiunque abbia bisogno di staccare un po' la spina e ridere un po'! 


Recensione: qui.



Il terzo libro concluso questo mese è stato Legione. Susanna, della bravissima Simona Colombo.
Un libro autopubblicato di cui vi ho parlato ormai fino allo sfinimento. Vi ripeto, per l'ennesima volta, che ho amato questo volume e che lo consiglio a chiunque, poiché è stata davvero una grossa scoperta.
E volete sapere l'ennesima conferma della garanzia di questo libro? Se degli altri che vi ho citato ho dimenticato alcuni particolari, di questo assolutamente niente. Ricordo ogni minima cosa e, nonostante ciò, ho un grande desiderio di rileggerlo. Ma basta parlarne, vi rimando alla recensione abbastanza approfondita (e senza spoiler) che ho scritto. Correte a leggerla (ed ovviamente leggete anche il libro)!

Recensione: qui.



Ho poi letto il primo libro in inglese del 2017, che spero sia il primo di molti.
Da questo libro mi aspettavo una storia totalmente diversa, e soprattutto una struttura totalmente diversa. Nonostante ciò, ho apprezzato molto questo titolo, anche se non come speravo. Sul mio quadernetto ho segnato tre stelline e mezzo, proprio perché mi è piaciuto, ma speravo davvero che mi regalasse molto ma molto di più. Fatto sta che ve lo consiglio molto, e penso proprio che prima o poi lo rileggerò (poiché penso che una parte di ''colpa'' sul fatto che non l'abbia apprezzato come sperato sia dovuto anche al fatto che è stata la mia seconda lettura in inglese e che, quindi, non sono riuscita ad entrare nella storia).



Infine, negli ultimi giorni di gennaio, ho letto i tre racconti di Simona Colombo, che potete trovare gratuiti sul suo sito, cliccando QUI
Quello che mi è piaciuto di meno è stato Fiammate, non tanto per la trama o il modo di scrivere, ma più che altro per la quasi superficialità con cui sono stati descritti i personaggi. Essendo le descrizioni e i personaggi il punto forte della scrittrice, questo racconto mi ha un po' delusa. Nonostante ciò, vi consiglio di leggerlo e di consultare poi il post di critica che ne ha fatto.
Cassonetto 14 mi è piaciuto da impazzire, scritto in modo superbo e molto originale. Inoltre, finale inaspettato. Quest'ultimo racconto se la gioca tantissimo con Fiori per la principessa, racconto di soli tre pagine ma capaci di far provare al lettore tantissime emozioni.
La mia ammirazione per questa scrittrice cresce sempre di più, ed io non posso fare a meno di consigliare ormai tutto ciò che scrive (magari non quello che non ho letto, ma quasi quasi..)! 

TBR FEBBRAIO

Questi, invece, sono (per ora) i libri che vorrei leggere in questo mese. 
Il primo e il secondo li leggerò sicuramente, poiché il primo l'ho quasi concluso mentre il secondo è il libro scelto per un gruppo di lettura a cui sto partecipando, quindi non posso non leggerlo! 
Ed ecco lettori, queste erano le mie letture del mese passato e i libri che ho intenzione di leggere nel mese corrente! 
Ne conoscete qualcuno? Come al solito, aspetto i vostri pareri e pensieri. 
Alla prossima,

4 commenti:

  1. The Chemist incuriosisce anche me che, come te, non ho mai letto la saga di Twilight e voglio recuperare anche il libro della Christie perché è uno di quelli che mi mancano ancora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The Chemist te lo consiglio caldamente! Anche quello della Christie - che ho concluso da poco - è stato davvero piacevole da leggere, soprattutto perché lo stile dell'autrice è scorrevolissimo!

      Elimina
  2. Cinder lo sto cercando da una vita!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Ciao Lucia, sono davvero contenta che ti piacciano i miei lavori. Su "Fiammate" hai ragione, ho evitato di caratterizzare i personaggi, ma c'è un motivo: sono personaggi ripresi dal secondo volume di Legione "Gabriel" perciò sono riconoscibili solo da chi ha già letto il libro. Si tratta di un piccolo spin-off per i fan della serie.

    RispondiElimina

Reading A Book Smiley Pink Rose Flower