In cooperazione con Amazon.it Sono diventata un'affiliata Amazon! Se acquisterete cliccando su questa foto di fianco (programma affiliazione amazon), infatti, mi arriverà una minima commissione dalle tasche del sito (mi sembra meno del 5%) e io provvederò a utilizzare quei soldi per acquistare libri, graphic novel e quant'altro da poter recensire sul blog. Ringrazio tutti coloro che utilizzeranno questo link!

sabato 18 febbraio 2017

Blog BOOKSHELF TOUR! #6

Ciao a tutti lettori e buon weekend!
Oggi vi porto il solito appuntamento settimanale dove vi mostro la mia libreria (o meglio, i miei libri sparsi ovunque).
In questa puntata vi mostro il secondo scaffale della libreria principale, che contiene al suo interno i libri con la costina di colore giallo-rosso-viola. Ecco una panoramica:
Ma partiamo subito!
Il primo libricino che vi mostro è questa raccolta di lettere di Charlotte Bronte, un'autrice che ho adorato in Jane Eyre, e non vedo l'ora di gustarmi queste lettere.

Questo, insieme ad un altro simile che vi mostro dopo, è un libro piccolino in inglese semplificato, che mi regalò la mia professoressa di inglese alle medie per introdurmi alla lettura di inglese.

Uno degli ultimi libri entrati nella mia libreria (regalatomi dal mio ragazzo) e che non vedo l'ora di leggere.

Una raccolta di sette, se non erro, storie dedicate al Natale. Ne ho letto tre, il prossimo Natale le continuerò.

Recensione: qui.
Di questo libro ne ho parlato in tutte le salse. L'ho amato e ormai lo sapete tutti, nel caso vi consiglio di leggere la recensione (LEGGETELO).

Non l'ho ancora letto, ma studiando psicologia a scuola, Freud mi interessa moltissimo.

Ancora non lette ma adoro Montale.

Questo grande classico lo iniziai parecchio tempo fa, ma mi disturbò a tal punto che decisi di abbandonarlo e riprenderlo poi con una mentalità più ''grande'' e pronta.

Un carinissimo libro interattivo che ho trovato nell' Happy Meal, e sì lo adoro.

Ancora non letto!

Questo l'ho iniziato (al suo interno c'è anche una foto dei fratelli Salvatore come segnalibro), ma, per vari motivi, ho dovuto abbandonarlo!

Come vedete dal segnalibro, è un libro ancora in lettura. Spero di concluderlo quest'anno perché mi stava piacendo moltissimo.

Non letto, ma Goethe è tra i miei autori preferiti. 

Dolce Sherlock. 

Mi è piaciuto molto, ma penso proprio di doverlo rileggere poiché lo lessi qualche anno fa in tempi molto molto lunghi.

Desidero troppo leggere questo libro, ma mi spaventa un po'!

Questo è l'altro libro che vi ho citato prima che fa parte dei libri inglesi semplificati. E nulla, sempre mio amato Sherlock.

Quanto è bella questa copertina? Anche questo, come molti libri, iniziato ma non concluso (dite che dovrei?).

Essendo una femminista convinta, non poteva mancare questo libro nella mia libreria!

Questo titolo mi ispira troppissimo e non vedo l'ora di leggerlo!

Come sapete, ho adorato questo libricino, che - inoltre - mi ha fatto venir voglia di acquistare altro dell'autrice.

Lo ammetto, l'ho acquistato per la copertina (e il prezzo irrisorio).

Un regalo di una mia vecchia - ormai - amica. La trama è dolcissima, in quanto si parla di una bambina che rimane orfana e la sua custodia viene affidata all'unico parente che ha, ovvero suo zio. E' molto breve e prima o poi (giuro) lo leggerò.

Grossman è molto lento e pesante e, questo titolo, pur piacendomi molto, lo leggo molto ma molto a rilento, solo quando ne ho davvero bisogno (e voglia).

Mhh, carino, ma ho preferito il film (L'A.S.S.O.), che tratta i temi molto più ironicamente.

Ultimo libro del 2016, una bomba. Anche se all'inizio l'ho trovato molto (ma davvero tanto) lento.

Okay, non linciatemi, ma questo libro non mi è piaciuto. Probabilmente perché mi aspettavo qualcosa di completamente diverso.

Poesie che ho amato.

Recensione: qui.
Meraviglioso, vi consiglio di leggere la recensione che ho scritto, poiché ho scritto davvero tutto quello che sentivo. Non smetterò mai di consigliare questo libro.

L'ho letto parecchio tempo fa e mi è piaciuto molto, ma penso che io debba rileggerlo per capirlo al meglio.

Ultimo libro della trilogia di Veronica Roth che inizia con Divergent, dio, questo finale mi ha strappata il cuore. Inoltre sono molto affezionata alla serie, essendo stata una delle prime che io abbia mai letto.

Io ricordo di aver letto questo libro e che mi piacque abbastanza. Ma non ricordo assolutamente niente della trama o altro, quindi non mi è assolutamente rimasto molto, e mi dispiace tantissimo.

Non letto!

Dell'autore ho letto Le notti bianche e mi piacque tantissimo, ma non mi sento ancora pronta per Delitto e castigo, quindi aspetto ancora un po'.

Un libro molto carino, soprattutto esteriormente.

*si nasconde* Mi ha annoiata tantissimo, tanto che non l'ho concluso.... *fischi e pomodori*

Questo libro mi ispira tantissimo, anche se so che tratta di un tema molto importante, quindi aspetto un momento migliore per leggerlo.

Il mio primo libro di Sparks, e mi è piaciuto davvero molto. Non sono amante delle storie d'amore, ma mi è piaciuto lo stile dello scrittore ed anche la trama non è male.

Libro che ho in lettura e di cui mi mancano otto capitoli. Mi sta piacendo molto, anche se alcuni colpi di scena li avevo intuiti, quindi spero in un finale-bomba.
E nulla lettori, questo era il secondo scaffale della mia libreria.
Spero che vi abbia tenuto compagnia e, come al solito, aspetto i vostri pareri!
Alla prossima,

4 commenti:

  1. Wow che bella libreria colorata! Anche molti titoli che hai proposto mi piacciono, uno su tutti quello di Hornby! Io sono fissata con l'ordine nella libreria ho fatto anche un post sul mio blog dove spiegavo il mio delirio ossessivo! XD Ho passato l'intero post desiderando metterti in ordine i libri! Ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Sfortunatamente, lo spazio è quel che e quindi ci si arrangia come si può!

      Elimina
  2. Molto bello questo scaffale tutto colorato. Ho intenzione di prendere le lettere di Jane Austen in quella edizione, mentre ho anche io Il ballo in edizione Newton e mi è piaciuto molto. Le ragazze invece l'ho recuperato in ebook, ma non sono ancora riuscita a leggerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!
      Quelle edizioni sono davvero deliziose, inoltre dovrei decidermi a leggere Il ballo.
      Per leggere Le ragazze aspetto sicuro un momento più tranquillo in cui posso dedicare tutta la mia mente solo a lui!

      Elimina

Autumn Leaf Autumn Leaf