In cooperazione con Amazon.it Sono diventata un'affiliata Amazon! Se acquisterete cliccando su questa foto di fianco (programma affiliazione amazon), infatti, mi arriverà una minima commissione dalle tasche del sito (mi sembra meno del 5%) e io provvederò a utilizzare quei soldi per acquistare libri, graphic novel e quant'altro da poter recensire sul blog. Ringrazio tutti coloro che utilizzeranno questo link!

domenica 20 novembre 2016

Ultimate Book Tag

Ciao a tutti lettori e buona domenica!
Oggi vi propongo un tag molto carino che ho visto sul canale de La lettrice solitaria, e che mi è piaciuto subito. Come avete letto dal titolo è L'Ultimate book tag.
Essendoci 25 domande a cui rispondere, direi bando alle ciance e iniziamo!



1. Leggere mentre stai viaggiando in macchina ti da fastidio?
Non viaggio molto in macchina o in generale, ma se il viaggio è lungo porto sicuramente con me un libro!
2. Lo stile di scrittura di quale autore è unico per te e perché?
 
Oddio, è una domanda davvero molto difficile, soprattutto per me che leggo molti genere, non potrei mai riuscire a scegliere un solo autore/autrice.
3. La serie di Harry Potter o la saga di Twilight? Fornisci tre perché. 
Sono in un certo senso obbligata a scegliere la saga di Harry Potter, perché:
1) non ho letto Twilight, o meglio ho iniziato il primo libro ma non l'ho concluso;
2) HP è stato amore a prima vista;
3) amo alla follia il mondo che il genio di J. K. Rowling è riuscito a creare.
4. Porti con te una borsa per i libri? Se si, cosa c'è dentro al momento (oltre ai libri ovviamente)?
Molto spesso porto con me una borsa in cui ho un paio di libri, una matita, i miei amati post-it e cose varie non inerenti ai libri.
5. Annusi i tuoi libri?
Esiste qualche lettore che non lo fa?
6. Libri con o senza piccole illustrazioni? 
Mi piacciono entrambi!
7.Quale libro hai adorato mentre lo stavi leggendo per poi scoprire, dopo, che non era di altissima qualità?
Per questa domanda non citerò alcun libro poiché non trovo che un libro che mi è piaciuto non debba poi piacermi solo perché non è di 'alta qualità'. Anche perché, secondo il mio parere, la qualità dovrebbe essere soggettiva e non dipendere da premi o pareri altrui.
8. Qualche storiella divertente (del periodo della tua infanzia) riguardante i libri? Racconta!
Ci ho pensato un po', ma sfortunatamente non sono riuscita a ricordare nulla di divertente.
9. Qual è il libro più sottile della tua libreria? 
Senza sangue di Baricco.
10. Qual è il libro più spesso della tua libreria?
Non posso non citarvi Infinite Jest di David Foster Wallace.
11. Ti piace scrivere così come adori leggere? Nel futuro, ti immagini scrittrice?
Mh, in realtà no. La scrittura mi piace, soprattutto come angolo di sfogo, ma preferisco leggere.
 
12. Quando sei entrata nel mondo della lettura?
In realtà non ne ho idea, sono del pensiero che io sia nata insieme alla passione della lettura, ed è per questo che non so quando di preciso io sia entrata in questo meraviglioso mondo.
13. Il tuo classico preferito? 
Jane Eyre di C. Bronte.
14. Letteratura Italiana era la tua materia preferita a scuola?
Mh l'anno scorso in realtà no, ho avuto una professoressa pessima, ma in generale mi piace come materia.
15. Se qualcuno ti regalasse un libro che hai già letto e che non ti è piaciuto, cosa faresti?
Lo terrei. Mi piace avere tutti i libri che ho letto, soprattutto se si tratta di regali, al massimo la copia letta in precedenza potrei darla via, ma penso che in realtà la metterei in qualche cassetto.
 
16. Una serie poco conosciuta e molto simile a quella di Harry Potter o Hunger Games?
Ricordo di aver letto un libro che somigliava molto ad HG, ma adesso non mi viene proprio in mente.
17. Una brutta abitudine che hai mentre filmi?
 
Essendo una blogger e non una youtuber, modifico la domanda in mentre scrivi, e rispondo che su certi argomenti mi viene da scrivere troppo, finendo con lo scrivere un post enorme che nessuno leggerà mai.
18. Qual è la tua parola preferita?
Enchanté, una parola francese che secondo me è molto delicata (come tutte le parole francesi, del resto).
19. Ti definiresti nerd, dork (ottuso) o un dweeb (secchione)? 
Sicuramente una nerd.
20. Vampiri o fate? Perché?
Vampiri, because li trovo affascinanti (e anche perché una delle mie serie tv preferite è The vampire diaries).
21. Mutaforma o angeli? Perché?
Mh, i mutaforma mi ispirano, anche se non ho letto nulla a riguardo.
22. Spiriti o lupi mannari?
Lupi mannari.
 
23.Zombie o vampiri?
Vampiri. Again.
24. Triangolo amoroso o amore proibito?
NO, IL TRIANGOLO NO.
25. E INFINE: preferisci libri completamente romantici oppure d'azione con un po' di scene romantiche? 
Sicuramente d'azione ma con un po' di romantico, non troppo diabetico e soprattutto senza triangolo amoroso.

Questo era il tag, mi sono divertita molto a trovare le varie risposte per queste domande. 
Se vi va di farlo, linkatemi il vostro post nei commenti, che sono curiosa di leggere le vostre risposte. 
Io vi aspetto domani con una recensione di un libro che ho adorato e mercoledì con il solito WWW. 
Alla prossima! 



4 commenti:

  1. Ciao^^
    carino questo book tag, lo aggiungo immediatamente alla lista di booktag da fare... che sono tantissimi xD.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tantissimi e divertenti da fare, soprattutto!

      Elimina
  2. Ciao! Che TAG carino :-)
    Sono molto d'accordo su quello che hai scritto su Harry Potter ed anche sul discorso "alta qualità" dei libri.
    Concordo sul fatto che il triangolo amoroso abbia veramente stufato, nella vita come nei libri!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho adorato dal primo momento, se mai dovessi riproporlo non esitare a lasciarmi il link!

      Elimina