In cooperazione con Amazon.it Sono diventata un'affiliata Amazon! Se acquisterete cliccando su questa foto di fianco (programma affiliazione amazon), infatti, mi arriverà una minima commissione dalle tasche del sito (mi sembra meno del 5%) e io provvederò a utilizzare quei soldi per acquistare libri, graphic novel e quant'altro da poter recensire sul blog. Ringrazio tutti coloro che utilizzeranno questo link!

venerdì 26 agosto 2016

Rukias nel mondo della povertà - BOOK HAUL.

Quando capisco di aver speso tutti i soldi in libri:
Ciao a tutti lettori, e buon sabato!
Come mai questo improvviso book haul (di sabato, inoltre)? Semplicissimo, martedì sono stata nel mio amato mercatino dell'usato (andate a seguirmi su instagram!), e ho acquistato otto bei librozzi (spendendo 18 euro al posto di 25 "questi sono sconti omaggio per un lettore, ormai ce ne sono poco.. e poi so cosa leggi!", commesso amico di fiducia). Inoltre sono tutti libri che volevo leggere da tempo, a parte uno, ma che ho pagato solo 1 euro, quindi no problemo (anzi, a parte due, capirete avanti il perché..). Oltre a questi ho anche ricevuto un bellissimo libro dal mio ragazzo, lo trovate alla fine del post poiché me l'ha regalato giovedì, di conseguenza l'ho aggiunto dopo.
Ma basta adesso parlottare, sono curiosa di mostrarvi i miei libri e sapere i vostri pareri.

Il mio splendido bottino:
Innanzitutto ho acquistato tre libri di poesie, poiché la maggior parte li recupero solamente nei mercatini.



Montale famosissimo per Ho sceso le dandoti il braccio (..almeno un milione di scale, e adesso che non ci sei, sento il vuoto ad ogni gradino);
Prévert penso sia il mio poeta preferito, lo adoro, inoltre ho anche studiato Les enfants qui s'aiment (i ragazzi che si amano) alle medie, imparandola a memoria, e rileggerla mi mette sempre molta allegria; 
Di Hikmet non ho mai letto nulla, ma ho visto un video di Rebecca (unlibroeunacciocolata) dove legge alcune poesie, tratte proprio da questo libro, e me ne sono innamorata da quando le ho sentite, Così, appena ho visto questo libro, non ho potuto lasciarlo lì (ovviamente). 

Poi, poi.. Mh, passiamo al libro preso anche non conoscendolo, a scatola chiusa (non è vero, è per la copertina.. Zitta tu, coscienza!) 


Non ho trovato - sfortunatamente - una foto della bellissima edizione che ho trovato io, vintage e molto antica, quasi come fosse un diario, adoro adoro adoro. Da quello che ho letto, parla di come sedurre una donna, dal perché gli uomini hanno pareri diversi rispetto alle donne sul tema dell'amore. 
Qui sotto vi lascio la prima pagina del libro, una poesia, che ho adorato:


Un altro libro preso molto ad ispirazione è l'unico libro inglese (non posso farmi scappare un libro inglese da un mercatino, suvvia, soprattutto questo!), Sto parlando di..  *rullo di tamburi*:


 Looking for Alaska, tradotto in Italia con il titolo di Cercando Alaska. ovvero il mio libro preferito del nostro adorato John Green. 
In realtà avrei preferito trovarlo nell'edizione con il fiore, ma EI! Non si può avere tutto dalla vita 
(lo comprerai comunque.. BASTA COSCIENZA, E' TARDI VAI A DORMIRE)

Gli ultimi tre libri che vi mostro, sono libri che cercavo da tanto, tanto, fin troppo tempo e FINALMENTE sono riuscita a recuperare. Non vedo l'ora di divorarli uno dopo l'altro.


Questo lo desideravo davvero da un'infinità di tempo, saranno anni che lo cerco. Immaginò che sarà tra i primi che leggerò. 


Sì, l'ho trovato in questa edizione orribile ma RAGAZZI CAPITE CHE QUESTO LIBRO MI INTRIPPA IL CERVELLO DA UNA VITA? Ogni volta che lo vedevo in libreria volevo prenderlo, ma qualcosa mi fermava (cosa ti fermava? è ovvio che è il prezzo troppo alto, non nasconderlo, poraccia.. SEI ANCORA QUI?), e allora quando l'ho trovato sono tipo saltata di gioia.


Parto subito col dirvi che questa non è l'edizione che ho trovato io, bensì molto simile (non sono riuscita a trovare la mia edizione, fate conto che la mia ha anche la traduzione del nome di Anne, quindi bo). 
Continuo col dirvi che no, non ho letto il diario Anne Frank e.. NO NON TIRATEMI I POMODORI... PERCHE' CI SONO DEGLI SPAGHETTI.. MA ERA IL VOSTRO PRANZO? Rimedierò prestissimo, lo giuro! 


E infine, il mio ragazzo mi ha regalato la prima edizione de Il labirinto di James Dashner, ed io lo adoro tanto troppo, ceh capite, la prima edizione. Io impazzisco per le prime edizioni dei libri (non si era capito vero?), e oltretutto lo posseggo anche con la copertina quella nera che adesso si trova. Dopo questo, dovrei assolutamente leggerlo, anche se ho visto il film, quindi so già la fine di questo primo capitolo, ma sono stracuriosa di scoprire lo stile dello scrittore! 


E questo è stato il mio meraviglioso bottino di questa settimana. 
E voi, avete acquistato qualcosa? Fatemi sapere! 
Alla prossima! 








6 commenti:

  1. Siddartha è un libro che ho letto parecchie volte negli anni..è un mini manuale di insegnamenti per me :)
    Io invece nessun acquisto nelle ultime settimane, tranne qualche ebook in offerta su Amazon, ma ho annotato molti libri e quindi tra un po' si inizia il giro di librerie e mercatini :)
    Buon fine settimana :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, non vedo l'ora di leggerlo!
      Buon fine settimana anche a te *o*

      Elimina
  2. La ragazza delle arance è davvero stupendo *_* Siddharta invece ho fatto molta fatica a leggerlo...ma forse ero troppo piccolina, proverò a rileggerlo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi rende ancora più curiosa allora!
      Dicono un po' tutti che è pesantuccio, ma ogni tanto qualche lettura così ci vuole proprio🌸

      Elimina
  3. Wow quanti libri!
    Eh, è difficile non "rovinarsi" economicamente con i libri...io spendo cifre assurde ogni mese per cui ti capisco benissimo! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente.. ma cosa ci possiamo fare? Ci coccoliamo così!💓

      Elimina

Reading A Book Smiley Pink Rose Flower