In cooperazione con Amazon.it Sono diventata un'affiliata Amazon! Se acquisterete cliccando su questa foto di fianco (programma affiliazione amazon), infatti, mi arriverà una minima commissione dalle tasche del sito (mi sembra meno del 5%) e io provvederò a utilizzare quei soldi per acquistare libri, graphic novel e quant'altro da poter recensire sul blog. Ringrazio tutti coloro che utilizzeranno questo link!

sabato 23 luglio 2016

Recensione: Io prima di te - Jojo Moyes. (NO SPOILER)

TRAMA
Informazioni edizione: 
Mondadori, brossura
391 pagine
€13.00
A ventisei anni, Louisa Clark sa tante cose. Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tutte le sue certezze saranno messe in discussione. A trentacinque anni, Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un'esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l'altro per sempre. "Io prima di te" è la storia di un incontro. L'incontro fra una ragazza che ha scelto di vivere in un mondo piccolo, sicuro, senza sorprese e senza rischi, e un uomo che ha conosciuto il successo, la ricchezza e la felicità, e all'improvviso li ha visti dissolversi, ritrovandosi inchiodato su una sedia a rotelle. Due persone profondamente diverse, che imparano a conoscersi senza però rinunciare a se stesse, insegnando l'una all'altra a mettersi in gioco.
link per acquistarlo: amazon


RECENSIONE
Oggi vi voglio parlare di questo libro, ormai famosissimo, anche per l'uscita del film.
Immagino che ormai tutti lo conosceranno, anche solo per sentito dire.
Bene, parto col dirvi che è un romanzo che ho apprezzato molto e che questa non è assolutamente una recensione negativa, ma forse non sono riuscita ad apprezzarlo come tutti. Perché, Lucia, non sei riuscita ad apprezzare così tanto un romanzo strappalacrime, romantico e che tutti amano?
La trama è ben sviluppata, la storia si svolge in un modo diretto e ben scritto, l'autrice, Jojo Moyes, riesce a far entrare il lettore nel libro e riesce a farlo ambientare perfettamente in tutti i luoghi che ci presenta. Mi è piaciuto come Will cerchi di spronare Lou a fare di più della sua vita, a non marcire in quel buco di città dove vivono, come Lou resti sempre e comunque se stessa, anche quando magari quello che fa potrebbe essere considerato immaturo o irragionevole.
Inizialmente ero molto indecisa sul leggerlo o meno, poi una mia amica mi ha convinta a leggerlo poiché lei lo aveva amato e venerato, e sta aspettando il film con tantissima ansia, allora l'ho preso tra le mani, e l'ho iniziato. Dopo un paio di giorni arrivo al finale, che mi aspettavo in realtà, e lo leggo con la curiosità di sapere in quale punto la mia amica avesse pianto così tanto e si fosse emozionata a tal punto da regalarlo a mia cugina che non ama leggere. Chiudo il libro. Bene, e il pianto? Mi sono commossa, questo si, essendo anche una persona molto sensibile, ma non sono riuscita, probabilmente, a cogliere il momento esatto in cui questa storia avrebbe dovuto prendere il mio cuore e strapparlo per formare tanti piccoli coriandoli da lanciare dal balcone (cosa che mi aveva fatto credere, per l'appunto, la mia amica).
Per consigliarvelo, ve lo consiglio, la Moyes ha una scrittura molto scorrevole, semplice e frizzante, e riesce, infatti, ad ipnotizzarvi quasi con la sua scrittura. Semplicemente, vi consiglio di non partire con delle aspettative altissime per mezzo delle altre recensioni o degli altri pareri, iniziate a leggerlo in modo neutro.
Inoltre, dopo il film, mi aspetto gadget, cover, maglie, scarpe, anelli, occhiali e chi più ne ha più ne metta, dedicati, come successe con colpa delle stelle. Quindi, beh, preparatevi.


Voto: 



Anche oggi è tutto, lettori, e voi, cosa pensate di questo libro?
Buon weekend a tutti voi!






Nessun commento:

Posta un commento

Reading A Book Smiley Pink Rose Flower